UN PAESE DI CARTA
ebook

UN PAESE DI CARTA

Código de artículo:
E1000440092
Editorial:
PACINI EDITORE
Fecha edición:
Materia
Libros para Todos
ISBN:
9788869951237
Formato:
EPUB
Idioma:
Italiano
Tipo de libro:
Ebook
DRM
Si

Con uno stile che affascina e incuriosisce fin dalla prima pagina, Laura Benedetti scrive la storia dolce e mai sdolcinata di tre generazioni di donne che dall'Abruzzo finiscono in Maryland e in Utah. Del libro colpiscono, oltre alla vicenda interessante, attuale e spunto di varie riflessioni, il modo di scrivere che con poche parole dice tante cose... Rinchiusi in una modesta urna cineraria, i resti mortali di Alice seguono con straniata partecipazione le vicende delle due generazioni di donne che la vecchia bibliotecaria abruzzese trapiantata negli Stati Uniti si è lasciata alle spalle. La figlia Jane, eroina di un conformismo quasi compiuto, e la nipote Sara, imbronciata adolescente in piena crisi di crescita morale e di identità sessuale, si adoperano per rispettare le stralunate ultime volontà della matriarca emigrata, e la più giovane si offre di portarne le ceneri in Italia. L?attende un paese diverso da quello iscritto nel suo immaginario, come diversa si rivela la figura della nonna scomparsa, in un viaggio che costringe a misurare la distanza tra passato e presente, illusione e realtà, le ragioni di chi parte e quelle di chi resta. Laura Benedetti insegna letteratura Italiana alla Georgetown University (Washington, DC, USA). Ha pubblicato, tra l?altro, «La sconfitta di Diana. Un percorso per la ?Gerusalemme liberata?», la traduzione inglese di «Esortazioni alle donne e agli altri» di Lucrezia Marinella e «The Tigress in the Snow. Motherhood and Literature in Twentieth-Century Italy», vincitore del Premio Flaiano per l?Italianistica. Questo è il suo primo romanzo.

Artículos relacionados